[vc_row][vc_column][vc_column_text woodmart_inline=”no” text_larger=”no”]

sicurezza sul lavoro

 

SICUREZZA SUL LAVORO

La sicurezza sul lavoro è l’obiettivo di attività lavorative che non espongano i lavoratori a rischi di infortunio/infortunio e non presentino rischi di malattie professionali. Si verifica quando il luogo di lavoro è dotato di misure preventive, strumenti e attività che forniscono un ragionevole livello di protezione contro la possibilità di un evento pericoloso per la salute dell’operatore. Le misure a tutela della salute e sicurezza dei lavoratori mirano a migliorare le condizioni di lavoro, riducendo la possibilità di infortuni per i lavoratori, i collaboratori esterni e coloro, anche occasionalmente, all’interno del luogo di lavoro.

Da un punto di vista giuridico, il termine si riferisce all’attività che prescrive misure preventive e protettive, che devono essere applicate dai datori di lavoro, dai collaboratori e dai lavoratori stessi. Per la maggior parte delle pratiche lavorative è valida la convinzione che le buone pratiche quotidiane e la presenza di lavoratori altamente qualificati siano sufficienti a garantire il mantenimento del capitale umano nel tempo.

 

COSA DICE LA LEGGE 81/08?

La Legge 81/08, o Testo Unico Sicurezza, disciplina la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori sul lavoro; è il risultato di una serie di normative di sicurezza che si sono susseguite nel tempo. Successivamente, la legge 81 2008 è stata modificata dalle disposizioni contenute nel decreto

Da un punto di vista giuridico, la locuzione si riferisce all’attività di prescrizione di misure di prevenzione e protezione (tecniche, organizzative e procedurali), che devono essere adottate dal datore di lavoro, dai suoi collaboratori (i dirigenti e i preposti) e dai lavoratori stessi.

  • OBBLIGHI PREVISTI
  • Nominare il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione;
  • Nominare il medico competente e attivare il servizio di sorveglianza sanitaria;
  • Nomina ed elezione RLS;
  • Nominare e provvedere alla formazione degli Addetti Squadre Emergenze (Pronto Soccorso e Antincendio);
  • Elaborare il documento di Valutazione dei Rischi e Piano di Sicurezza;
  • Definizione delle misure di prevenzione e protezione (collettive e individuali – D.P.I. – programmi di manutenzioni);
  • Elaborare la Valutazione Rischio Incendio (e Piano di Emergenza ed Evacuazione);
  • Provvedere alla informazione e formazione del personale sui rischi lavorativi;
  • Realizzare l’indagine fonometrica in ambiente di lavoro;

 

S.A.I. CONSULTING SUPPORTA QUANTI VOGLIANO ADEGUARSI ALLA PREDETTA NORMATIVA, FORMANDO IL PERSONALE, FORNENDO LA NECESSARIA MODULISTICA, COMPILANDOLA E VERIFICANDO PERIODICAMENTE L’ESATTEZZA DELL’INTERA PRATICA.

 [/vc_column_text][woodmart_title style=”simple” tag=”h2″ woodmart_css_id=”62a1bf2e8e264″ title=”Richiedi una consulenza gratuita per questo servizio compilando il form di contatto sottostante” responsive_spacing=”eyJwYXJhbV90eXBlIjoid29vZG1hcnRfcmVzcG9uc2l2ZV9zcGFjaW5nIiwic2VsZWN0b3JfaWQiOiI2MmExYmYyZThlMjY0Iiwic2hvcnRjb2RlIjoid29vZG1hcnRfdGl0bGUiLCJkYXRhIjp7InRhYmxldCI6e30sIm1vYmlsZSI6e319fQ==”][vc_raw_html]JTVCZm9ybWluYXRvcl9mb3JtJTIwaWQlM0QlMjI5MDcwJTIyJTVE[/vc_raw_html][/vc_column][/vc_row]